Trebisacce: riprendono le visite a Broglio

 Con l’arrivo della primavera e il periodo delle uscite scolastiche sono riprese intensamente le visite guidate al Parco Archeologico di Broglio. 

Ad accogliere tutti e ad illustrare il ricco patrimonio archeologico venuto alla luce sull’omonimo pianoro grazie a oltre 30 campagne di scavi, è come sempre il prof. Tullio Masneri presidente dell’associazione per la storia e l’archeologia della Sibaritide che, con il supporto dei reperti e del materiale didattico di cui è dotato il Parco, fa vivere e toccare con mano la storia degli Enotri, uno dei primi popoli italici che ha vissuto in questo villaggio proto-storico all’età del Bronzo Medio. E arrivano da ogni parte del sud-Italia gli studenti accompagnati dai loro docenti, tutti assetati di conoscere le origini, gli usi, i costumi, le attività lavorative e le credenze religiose, per lo più politeiste, di uno dei primi popoli italici. E così il prof. Masneri diventa un fiume in piena interessando e appassionando tutti, soddisfatto di mostrare tutto il corredo archeologico di Broglio.
Pino La Rocca 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.