Giudice Pace,opportunità per 6 disoccupati

Ok protocollo intesa con Regione Calabria. Chiarello: continua attività monitoraggio 
CAMPANA  – Garantire maggiori e migliori servizi alla comunità; facilitare l'inserimento nel mondo del lavoro di giovani e disoccupati attraverso l’attivazione di corsi di formazione,  attraverso l’attività di monitoraggio che era e resta costante rispetto alle opportunità offerte dalle istituzioni sovracomunali.

 Rientra in quest’ottica il protocollo d’intesa firmato nei giorni scorsi tra il comune di CAMPANA e la REGIONE CALABRIA, per l'avvio di esperienze professionalizzanti presso l'ufficio del giudice di pace.    È quanto fa sapere il Sindaco Agostino CHIARELLO presente al momento della sottoscrizione del documento firmata dal responsabile dell'area amministrativa Luigi BONANNO, dal Presidente della Regione Calabria Mario OLIVERIO e dal dirigente generale Fortunato VARONE.  Migliorare l’efficienza dei servizi erogati e formare nuove figure professionali che possano contribuire al raggiungimento di questo scopo. È, questo, l’obiettivo del progetto rivolto a 6 persone disoccupate in possesso dello status di percettori di ammortizzatori sociali in deroga e disoccupati con pregressa esperienza formativa presso uffici giudiziari. La selezione è avvenuta tramite bando pubblico indetta dalla Regione Calabria. 
 

 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.