Trebisacce: in fase di completamento l'Auditorium

 Procedono a ritmo serrato i lavori per la costruzione di un Auditorium da destinare ai giovani che si sta realizzando nella zona di Sant’Antonio a cura dell’amministrazione provinciale di Cosenza. Secondo le indicazioni fornite dalla Provincia che lo ha finanziato all’epoca in cui era presidente Mario Oliverio investendo inizialmente 600mila euro e che ne ha appaltato i lavori in modo diretto, l’Auditorium dovrà avere funzione comprensoriale e, oltre ad essere utilizzato per convegni, concerti e cine-forum, dovrà ospitare attività artistiche, musicali e culturali a beneficio dei giovani. 

Si tratta dunque di una struttura polivalente destinata a colmare una vistosa lacuna in tutto l’Alto Jonio, con l’auspicio che venga utilizzato in modo proficuo e venga custodito come merita un’opera che al termine dei lavori sarà costata circa 1milione di euro. Per consentire il completamento dei lavori ed evitare di farne un’altra incompiuta come per l’impianto sportivo polivalente di contrada “Carropinto” costato 500mila euro di denaro pubblico, tuttora incompiuto e vandalizzato dai soliti teppisti, la Provincia ha infatti stanziato altri 350mila euro. Grazie al nuovo finanziamento disposto dal presidente Graziano Di Natale all’epoca in cui è stato presidente facente funzioni della Provincia ed alla perizia di Variante disposta dal dirigente della struttura tecnica provinciale ing. Francesco Molinari e redatta dai tecnici progettisti, la Società “Domus srl” a cui sono stati sub-appaltati i lavori, ha potuto riprendere le attività lavorative che erano state sospese per penuria di liquidità. La costruzione dell’Auditorium, come ha ricordato il sindaco Franco Mundo che ha ringraziato l’ex presidente Di Natale, consentirà di colmare un vuoto strutturale al servizio soprattutto delle attività artistiche e culturali che riguardano Trebisacce e tutto l’Alto Jonio.
Pino La Rocca

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.