Castrovillari: l'Assessore Pace precisa la tabella di marcia verso la differenziata

“L’impegno per una raccolta differenziata che ottimizzi il rapporto recupero –smaltimento è il principio su cui si gioca l’Amministrazione comunale anche quest’anno, consapevole di arrivare presto, con l’apporto dei cittadini e della Calabra Maceri, Azienda affidataria della pulizia in città, alla soglia del 60% e oltre”.

Lo afferma l’Assessore all’Ambiente del Comune di Castrovillari, Pasquale Pace, in una informativa alla stampa sull’attività in corso “che, per il 2017- ricorda- vede il conferimento della Carta e del Vetro a giovedì alterni dalle ore 19. Una indicazione importante- aggiunge- per dare ordine a situazioni ancora fuori regola le quali impoveriscono il decoro della città. Per le altre frazioni – precisa - resta tutto invariato rispetto a prima. Intanto in questa settimana è stata avviata dal centro storico la distribuzione del calendario in forma cartacea per venire incontro a quanti non utilizzano le nuove tecnologie per informarsi. Questa verrà estesa a tutta la città. Sul sito, poi, http://www.calabramaceri.it/castrovillari è possibile scaricare, per chi vuole e può, il nuovo calendario e altre notizie che danno indicazioni ed accompagnano nel differenziare, attività questa che nel 2016 è arrivata oltre il 50% e che dà una mano al Comune facendolo ulteriormente risparmiare sulla tassa dello smaltimento della frazione indifferenziata la quale, a sua volta, mette in condizione l’ente di supportare più efficacemente il delicato ed importante servizio per migliorare la qualità ambientale e la stessa vita dei residenti.”
“Su questa traccia continua- fa presente ancora Pace- la collaborazione con il Corpo Forestale dello Stato per combattere, inoltre, l’abbandono indiscriminato dei rifiuti, supportato pure da video sorveglianze nelle differenti zone e da “fototrappole” consegnate, quest’ultime dalla Provincia per contrastare tali episodi d’inciviltà.“
“Questi interventi come diversi attivati e perseguiti fanno parte, più complessivamente, dell’azione che il capoluogo del Pollino svilupperà con altri- rilancia l’Assessore Pace- nell’iniziativa inclusiva “per una Provincia Differente”, voluta dell’ante interterritoriale grazie all’Alessco (Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile della provincia di Cosenza), finalizzata a quell’educazione ambientale di base, fondamentale per ogni comunità che si rispetti, monitorando comportamenti civici ma anche bilanci ambientali, nonché economici e sociali in materia di ciclo urbano dei rifiuti e sulla qualità dell’aria in termini di inquinamento prodotto dai mezzi per il trasporto dei rifiuti che non è seconda cosa. E’ con questa coscienza ed intenzione- conclude Pace- che stiamo operando al fine di avere una città sempre più pulita e correlata ad una sostenibilità sostanziale- che deve implicare l’intera realtà comunale- irrinunciabile per un Territorio che punta sul Turismo, il proprio patrimonio e le eccellenze agroalimentari per calamitare attenzioni.”
L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari
(g.br.)

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.