Cassano| Papasso:nessuna preferenza all’aeroporto della Basilicata.

L’impegno e’ massimo per la realizzazione dello scalo aeroportuale di Sibari.
In riferimento all’articolo apparso su Gazzetta del Sud, secondo il quale in una nota della Winfly il Comune di Cassano All’Ionio avrebbe manifestato interesse alla realizzazione dell’aeroporto regionale della Basilicata, scalo di Pisticci, il Sindaco Giovanni Papasso nega e smentisce categoricamente.

“Il Comune di Cassano” hanno riferito congiuntamente il Sindaco di Cassano Papasso e il Sindaco di Villapiana Paolo Montalti “si batte, infatti, da anni per la realizzazione dell’Aeroporto della Sibaritide, ovvero dell’alta Calabria, poiché il nostro territorio soprattutto a vocazione turistica riceverebbe da questa importante infrastruttura una spinta necessaria ai fini dello sviluppo economico e sociale anche fuori dai confini nazionali.
Da anni, ha affermato il primo cittadino di Cassano, bussiamo alle porte di Provincia, Regione e Ministeri competenti affinché il sogno dello scalo aeroportuale di Sibari non resti tale e trovi concreta realizzazione. Non c’è assoluto motivo di guardare benevolmente allo scalo di Pisticci, ha aggiunto, vista la possibilità di realizzare in casa nostra la medesima realtà.
L’infrastruttura aeroportuale, costituirebbe, infatti e senza tema di smentita, un volano di sviluppo per i tanti beni archeologici presenti sul territorio del Comune di Cassano: dagli scavi di Sibari al Museo della Magna Graecia, ma anche per tutte le altre peculiarità di varia natura e specie di cui il territorio cassanese è ricco.
L’aeroporto di Sibari, hanno concluso i Sindaci di Cassano e Villapiana, porterebbe benefici a tutti la vasta area ricadente nella Provincia di Cosenza.
 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.