Energia,Mandatoriccio ha l’energy manager

Obiettivo:riduzione consumi e spesa pubblica. Mazza:in attesa di fondi per il relamping led
MANDATORICCIO  – Efficientamento energetico, diminuire di circa il 70% la spesa pubblica attraverso un minore consumo di elettricità. Rendere sempre più ecosostenibili gli edifici e gli impianti comunali. Sono, questi, gli obiettivi dell’Esecutivo DONNICI e promossi nel progetto elaborato dall’energy manager figura da poso istituita dal Comune e affidata all’ingegnere Egidio CARLINO.

 
A darne notizia è il vicesindaco Filippo MAZZA precisando che per i comuni con meno di 15 mila abitanti non è obbligatorio avere questa figura professionale ma che l’Amministrazione Comunale ha fortemente voluto per rendere il Comune efficiente dal punto di vista energetico.
 
RELAMPING LED. Approvato dalla Giunta da oltre un anno, è un progetto che prevede la sostituzione di lampade che, in un sistema di illuminazione, risultano inefficienti. Siamo in attesa di nuovi bandi o partner privati – dichiara MAZZA – per ottenere fondi e iniziare l’ultima fase di questo importante progetto che ha l’obiettivo di registrare un minore consumo di energia elettrica e quindi tagli alla spesa pubblica. - (Fonte: Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying
 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.