Rossano: tutti davanti all'ex Tribunale per non dimenticare


A tre anni dalla chiusura nessuna risposta. Martedi' 13 settembre 2016 Ore 19.30 - presidio 

A tre anni di distanza dalla chiusura del Tribunale di Rossano nessuna risposta è stata fornita dallo Stato in ordine ai criteri di valutazione che ne hanno sancito la soppressione.

Si rimane a tutt'oggi sconcertati di come l'allora Governo abbia deciso che l'unico "tribunalino" in Calabria da sopprimere fosse solo ed unicamente quello di Rossano, nella consapevolezza di aver tenuto in vita presidi ben più piccoli e meglio collegati ai tribunali  capoluogo di provincia. Cresce sempre di più la convinzione dell'esistenza  di protettorati, di connivenze e di intrecci politico-affaristici dietro la scellerata scelta di annullare in un batter d'occhio 150 anni di storia di giustizia Jonica.
Per tutte queste ragioni  il Gruppo D'Azione per la Verità parteciperà Martedì 13 settembre 2016 al presidio organizzato da una rappresentanza di dipendenti del personale ex tribunale di Rossano  per tenere sempre alta l'attenzione sul tema e non dimenticare la grave ingiustizia perpetrata ai danni del territorio. L'iniziativa è programmata a Rossano Centro, presso il piazzale di Viale Santo Stefano, a partire dalle 19.30

Il Gruppo d'Azione per la Verità 
 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.