Cassano: aperura scuole, il Sindaco incontra i Dirigenti scolastici

In vista dell’apertura del prossimo anno scolastico 2016/2017, promosso e organizzato dall’amministrazione comunale di Cassano All’Ionio, rappresentata nell’occasione dal sindaco, Gianni Papasso e dall’assessore delegata alla pubblica istruzione, cultura ed edilizia scolastica, Rossella Iuele, si è tenuto negli ambienti del Palazzo di Città, un incontro con i dirigenti scolastici degli istituti presenti e operanti sul territorio, per fare il punto della situazione, riguardante sia le strutture che i servizi scolastici per l’utenza.

Al tavolo di concertazione, per l’Istituto Comprensivo “Lanza-Milani”, ha partecipato la dirigente, Carmen Iannuzzi, per l’istituto comprensivo, “Troccoli” di Lauropoli, la dirigente Emilia Amalia Mortati e per l’Istituto comprensivo “Zanotti Bianco” di Sibari, i docenti delegati dalla dirigente Rosanna Rizzo, Rosa Bracca, Angela Maria Folladore e Tommaso Fasano. Il confronto tra le parti è stato sereno e costruttivo. Il sindaco Papasso e l’assessore Iuele, hanno ricordato gli impegni assunti e tradotti in realizzazioni concrete dal comune, soprattutto su alcune strutture scolastiche del territorio, per renderle sempre più rispondenti alle esigenze dei tempi moderni, nonché l’attività portata avanti dagli uffici preposti dell’ente, affinchè ai nastri di partenza del nuovo anno scolastico, i servizi di trasporto e mensa scolastica, soprattutto, siano pronti a partire già dal primo giorno di scuola. Su esplicita richiesta dei dirigenti scolastici, è stato deciso che la mensa scolastica avrà inizio a partire dal 3 del messe di ottobre prossimo. Dal canto suo, la dirigente dell’Istituto Comprensivo “Lanza-Milani” di Cassano, Carmen Iannuzzi, interpretando e sintetizzando anche il pensiero degli altri colleghi, ha manifestato l’auspicio che il nuovo anno scolastico sia all’insegna dell’efficace e fruttuosa collaborazione interistituzionale già realizzatasi nell’anno precedente. I dirigenti scolastici intervenuti hanno assunto concordi decisioni in merito ai servizi essenziali di competenza dell’ente locale quali mensa, trasporto alunni e supporto alla disabilità per l’integrazione, al fine di uniformare le caratteristiche dell’offerta formativa a livello territoriale, remando tutti, insomma, nella stessa direzione. L’incontro si è concluso con la soddisfazione di tutti i presenti e con il ribadito impegno dei rappresentanti dell’amministrazione a migliorare ulteriormente i servizi scolastici sia al centro che nelle frazioni.
Lì, 08.09.2016 Il Capo Ufficio Stampa – Mimmo Petroni -

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.