Masistro,centinaia i visitatori in pochi giorni

Grande successo per il Parco Avventura. Gagliardi: saracena completa offerta eco-turismo
SARACENA – Sono passati appena pochi giorni ed è già pienone di presenze al Parco Avventura inaugurato sul pianoro di MASISTRO a SARACENA. Centinaia di visitatori, adulti, famiglie e bambini. Apprezzatissimi i percorsi e le diverse attività ludiche.

 
Ad esprimere soddisfazione sono sia i gestori del parco, l’associazione POLLINO EMOTION con il responsabile Luigi CANONICO sia il Sindaco Mario Albino GAGLIARDI che coglie l'occasione per annunciare i nuovi obiettivi dell'Esecutivo: completare l'offerta eco-turistica del Paese del Moscato Passito e lanciare la formazione sul patrimonio naturalistico e montano.
 
Insieme al pianoro di NOVACCO, l’altro affascinante scenario della montagna saracenara, adesso anche MASISTRO – ribadisce GAGLIARDI – mira a diventare un vero e proprio polo turistico d’alta quota che offra, sia la possibilità di praticare sport ed attività naturalistiche, sia un’ospitalità completa e di qualità attraverso i rifugi e le strutture ricettive.
 
MASISTRO WOOD EXPERIENCE funziona ed ha subito attirato tanti visitatori, dal territorio e da diverse altre regioni che hanno aggiunto ai loro itinerari la visita a questa nuova proposta che arricchisce il pacchetto turistico dei pianori di SARACENA da poco anche Città del Tartufo.
 
Oltre ai percorsi diversi per livello di difficoltà, al tiro con l’arco ed al trekking, stanno per partire anche laboratori didattici rivolti alle scuole di ogni ordine e grado.
 
Lo staff di esperti montani del Parco è, infatti, in grado di fornire approfondimenti in base alle stagioni, di modo che le attività proseguano 365 giorni l'anno.
 
Per il prossimo autunno i gruppi di visitatori avranno la possibilità di conoscere nel dettaglio le fioriture, le caratteristiche faunistiche, gli insetti ed i funghi presenti nell’ambiente in questa stagione.
 
Per il periodo invernale protagonisti saranno gli sport sulla neve, come lo sci di fondo e le ciaspolate attraverso il faggeto secolare. - (Fonte/Lenin MONTESANTO– Comunicazione & Lobbying).


 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.