Scossa di terremoto 2.6 al largo di Sibari

Continua a tremare la terra in Calabria. Un terremoto di magnitudo 2.6 si è verificato lungo la Costa Ionica Cosentina (Cosenza), intorno alle 11.40. In particolare, coinvolto il litorale di Sibari. Il sisma, con coordinate geografiche (lat, lon) 39.76, 16.74 è stato registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma ad una profondità di 22 km. Non si registrano, al momento, danni a persone o cose.

Stampa Email

Code interminabili ai semafori dei Laghi di Sibari e…”nessuno se ne importa”


SIBARITIDE - S.S. 106 Bis Taranto-Sibari-Corigliano-Rossano: grave strozzatura del traffico e file interminabili al semaforo dei Laghi di Sibari (nella foto)…E nessuno se ne importa. Eppure si tratta di un punto strategico del traffico veicolare connotato in passato da numerosi incidenti stradali

Stampa Email

Preso il maniaco sessuale incubo sullo Jonio

Possono tirare un sospiro di sollievo le famiglie dei tanti minorenni di sesso maschile che sarebbero stati molestati durante le serate dello scorso mese di luglio tra Corigliano Rossano, Villapiana ed altri centri dello Jonio cosentino, e quelli d’altrettanti ragazzini che potevano essere molestati o magari addirittura abusati. È stato infatti arrestato, la scorsa notte, il presunto maniaco sessuale del cui caso - seriale - noi d’AltrePagine c’eravamo occupati tra il 26 ed il 29 luglio scorsi

Stampa Email

Cariati: due bagnanti soccorse dalla Guardia Costiera


Nella mattinata di ieri la Guardia Costiera ha soccorso a Cariati due bagnanti che si trovavano in difficoltà e non riuscivano più a rientrare a riva. Alla sala Operativa della Capitaneria di porto di Corigliano Calabro è infatti pervenuta tramite il numero blu per le emergenze in mare 1530 la richiesta di soccorso per due bagnanti che davanti a due lidi di Cariati, a causa della forte risacca, 

Stampa Email