Cassano: minaccia e picchia la madre per i soldi, arrestata


Ieri pomeriggio a Cassano i carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato per i reati di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione la 33enne cassanese Forastefano India Sathia, nubile, nullafacente e pregiudicata. Costei, poco prima, in  via Mazzini, all’interno della propria abitazione,

è stata sorpresa dai carabinieri, tempestivamente intervenuti a seguito di una chiamata al 112, mentre minacciava e picchiava la propria madre 52enne, nel tentativo di obbligarla a consegnarle  40,00  euro. Arrestata è stata poi tradotta presso il carcere di Castrovillari.

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.