• Home
  • Notizie
  • Cronaca
  • Sibaritide: la Procura dispone il sequestro di beni per un valore di un milione di euro ad imprenditore

Sibaritide: la Procura dispone il sequestro di beni per un valore di un milione di euro ad imprenditore

Beni del valore complessivo di 1 milione di euro sono stati sequestrati dalle Fiamme Gialle di Rossano ad un'impresa edile alla quale sono contestati ricavi non dichiarati per 2 milioni. I beni sono stati sequestrati a garanzia del debito e delle imposte sottratte al fisco. Tra i beni sequestrati, su disposizione della Procura di Castrovillari, nove appartamenti, dieci magazzini per uso privato, tre locali adibiti a ufficio un uliveto e un fabbricato in costruzione su più livelli. Gran parte dei beni era stata fatta transitare per sfuggire al fisco italiano, nel patrimonio immobiliare di una società fittizia con sede a Londra di cui l'imprenditore titolare dell'azienda edile è risultato rappresentante legale e socio di maggioranza.

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.