Albidona: atto intimidatorio al sindaco Aurelio


Un esecrabile atto intimidatorio è stato compiuto la notte scorsa nei confronti del primo cittadino di Albidona Salvatore Aurelio. Verso le 2.00 della notte tra venerdì e sabato ignoti, approfittando anche di un concomitante blak-out elettrico all’impianto di pubblica illuminazione, hanno dato fuoco al portone della sua abitazione sita in via San Pietro dopo averla cosparsa di liquido infiammabile.Sull’episodio indagano i Carabinieri di Trebisacce che sono intervenuti sul posto nel corso della stessa nottata.

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.