Scoperti gli autori dei furti nelle case di Roseto e Amendolara

I carabinieri da giorni li tenevano d’occhio: un rumeno e un suo presunto complice italiano.

Il primo, già fermato con del materiale “sospetto” e per questo già denunciato a piede libero alla Procura di Castrovillari. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.