VACCARIZZO A./ UN CASO IN PIÙ E 3 GUARIGIONI

NUOVO CONTAGIO NON RICONDUCIBILE A PRECEDENTI. APPELLO SINDACO: PREVENZIONE E PRUDENZA.

 

Vaccarizzo Albanese (Cs), venerdì 13 novembre 2020 – Emergenza Covid, un nuovo caso, non riconducibile a quelli precedentemente tracciati e tre revoche di isolamento domiciliare a seguito della negativizzazione dei tamponi.

 

È quanto ha comunicato l’Azienda Sanitaria Provinciale al Sindaco Antonio Pomillo nell’aggiornamento quotidiano sulla situazione dei contagi. Il Primo Cittadino tiene a precisare che il nuovo caso registrato non è riconducibile ai precedenti già presenti sul territorio comunale, ma dovuto a contatti avuti con positivi di altro comune limitrofo.

 

L’Amministrazione Comunale rinnova l’invito a prestare la massima attenzione a tutte le misure di prevenzione, in primis l’uso della mascherina e la scrupolosa distanza interpersonale e di non uscire di casa se non strettamente necessario. Copie dell’autocertificazione necessaria per gli spostamenti sono disponibili nella cassetta all’ingresso del Palazzo di Città.

 

Si coglie l’occasione per ricordare che al fine di contrastare la diffusione del virus, in collaborazione con i volontari dello Sprar, è stato riattivato il servizio di consegna a domicilio dei beni di prima necessità (alimenti e farmaci) per le persone impossibilitate a spostarsi o particolarmente a rischio. Per prenotare il servizio, che avverrà nella massima riservatezza e gratuitamente, è possibile contattare il numero 3713400878. Il Sindaco invita alla massima prudenza, collaborazione e responsabilità. 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.