JOLE ERA PRIMA DI TUTTO UNA DONNA E UNA CALABRESE

Il ricordo della portavoce Elisa Scutellà nel giorno della prematura scomparsa dell’On. Santelli

CORIGLIANO-ROSSANO – Giovedì 15 Ottobre 2020 – «Jole è stato l’esempio di come la calabresità, lo spirito di appartenenza alla propria terra, le radici vengono prima di ogni cosa. Prima delle contrapposizioni politiche, prima dei punti di vista e dei principi. Seppur da schieramenti diversi, durante la nostra esperienza comune in Parlamento, abbiamo condiviso un’amicizia, fatta di simpatia e rispetto. Parlavamo e ci confrontavamo sulle questioni della nostra terra. Ripeto, a prescindere dalle posizioni politica, Jole lascia un vuoto immenso. Innanzitutto come donna impegnata e combattiva. È stato il primo presidente donna della Calabria e questo, nel profondo, mi ha sempre riempito di gioia. Mi mancherai amica mia. Mancherai a tutti quelli che ti hanno conosciuto».

 

Sono, queste, le parole del portavoce del Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati, Elisa Scutellà, alla notizia della dipartita del Presidente della Regione Calabria, On. Jole Santelli, rivolgendo il messaggio di cordoglio a parenti e amici. 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.