• Home
  • Notizie
  • Cronaca
  • Coronavirus, la Santelli “fuorilegge”? Da Corigliano-Rossano scatta la denuncia in Procura

Coronavirus, la Santelli “fuorilegge”? Da Corigliano-Rossano scatta la denuncia in Procura

L’imprenditore Sergio Paciolla trasmette un dettagliato esposto a Gratteri 

Lunedì scorso la presidente della Regione Calabria Jole Santelli ha visitato il nuovo reparto di terapia intensiva per gl’infetti da Covid-19 dell’ospedale “Mater Domini” di Catanzaro. Un cantiere aperto, fino a pochi giorni fa, nel quale s’è lavorato giorno e notte per far sì che fosse realizzato nel più breve tempo possibile. Ad accompagnarla alcuni collaboratori, ma anche medici e infermieri. Nelle immagini pubblicate come una sorta di spot sulla pagina Facebook della Regione, però, le misure di sicurezza imposte per legge dal Governo nazionale, non sembrano affatto rispettate.

La presidente, infatti, pur avendo indossato i guanti, non usa in maniera corretta la mascherina: le copre la bocca, ma non il naso. Non solo. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

Stampa Email

miglior sito di scommesse

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.