Corigliano Rossano | Caporalato spietato: ennesimo furgone a fuoco

Un altro furgone in fiamme s’iscrive nel drammatico bilancio della lotta intestina e senza quartiere ingaggiata da settimane a Corigliano Rossano tra supposte bande rivali di nazionalità straniere o italiane del caporalato bracciantile

finalizzata all’accaparramento del monopolio del trasporto della manodopera straniera ed italiana negli agrumeti di cui è disseminata la Piana di Sibari per l’attuale campagna di raccolta. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

Stampa Email