Raganello: otto morti e cinque dispersi

Il bilancio della tragedia di oggi alle Gole del Raganello è di otto morti, di cui quattro donne e quattro uomini, 23 persone salvate e cinque disperse. Lo ha reso noto la Prefettura di Cosenza. Le persone rimaste coinvolte nell'ondata facevano parte di due gruppi di 18 persone ciascuno, per un totale di 36 coinvolti. 

Delle 23 persone salvate, sette sono state portate in ospedale, tra le quali anche una bambina in stato di ipotermia. Altre sette persone sono state medicate sul posto, mentre nove ne sono uscite incolumi.(Ansa)

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.