Il giovane pilota luzzese torna sulla Wolf Thunder GB 08 in versione salita per disputare la classica calabrese intitolata a Domenico Scola.

Luzzi (CS) 21 luglio 2022. Danny Molinaro sarà al via col numero 1 sulle fiancate della Wolf Gb08 Thunder motorizzata Aprilia 1150 in occasione della 41^ edizione della Coppa Sila trofeo Domenico Scola.

Il poliedrico driver alfiere della DM Competizioni, continua a essere protagonista in pista e su strada dimostrando grande versatilità su vetture molto diverse tra loro in specialità molteplici: da un lato, prosegue la fase di apprendistato della BMW M 2 con cui sta disputando il monomarca tricolore e secondo un programma definito perfeziona lo sviluppo della vettura con cui ha vinto lo scorso anno il campionato Italiano Sport Prototipi, in questo caso in versione salita, nella categoria E2SS 1150, di cui detiene il Titolo 2021.

In precedenza Danny ha pilotato in questa stagione la Wolf, nella sua irrinunciabile gara di casa la Luzzi-Sambucina dove è riuscito ad entrare nella Top Ten, mettendo a frutto oltre alla conoscenza dettagliata del tracciato anche la raccolta dati che da un anno a questa parte è riuscito a fare sulla prototipo monoposto.

“Partire col numero 1 – ha dichiarato Molinaro – in una gara dal passato così prestigioso mi onora molto, anche se ci sono alcune vetture di classe maggiore. L’obiettivo è ottenere il massimo fra le monoposto puntando anche in un buon piazzamento nella classifica assoluta. Siamo comunque vicini casa e anche questo percorso mi è familiare. Lo sviluppo della vettura è a buon punto, si tratta adesso di ottimizzare dei particolari ed alcune regolazioni per limare i centesimi”.

La 41^ Coppa Sila, settimo appuntamento del Trofeo Italiano Velocità Montagna Sud entra nel vivo domani, venerdì 22 luglio, con le operazioni preliminari di verifica e accredito. Sabato 23 Luglio, i due turni di ricognizione a partire dalle 9.00. Domenica 24 il via alla stessa ora della gara in prova unica.