150 VINI.100 PRODUTTORI.20 PAESI. ANCHE DA FUORI REGIONE. SINDACO SODDISFATTO PER PARTECIPAZIONE.

Meno due giorni al Concorso Vini Arbëreshë, sabato 25 si conosceranno i nomi dei vincitori dell’edizione 2022, per numeri e partecipazione senza precedenti. Sono 150 i vini presentati; 100 i produttori e 20 i comuni arbëreshe di provenienza che si candidano a salire sul podio della kermesse.

È quanto fa sapere il Sindaco Antonio Pomillo esprimendo soddisfazione per l’interesse ed il coinvolgimento che la manifestazione è tornata a riscuotere non solo nel territorio ma anche fuori dai confini regionali.

A cura di Gennaro Convertini, Presidente della Fondazione Italiana Sommelier, la presentazione dei primi 10 vini classificati di ogni categoria si terrà alle ore 18 a Palazzo Marino.

Alla presenza dell’assessore regionale all’agricoltura Gianluca Gallo, la cerimonia di premiazione si terrà alle ore 20 in piazza Skanderbeg, cuore del salotto diffuso di Vakarici.

In concomitanza sarà aperto lo stand enogastronomico con la collaborazione dell’Agrichef Enzo Barbieri dell’Hotel – Ristorante Barbieri di Altomonte.

Francesco Falcone live violin e 911 Live Band sono i performer che si esibiranno in Largo Skanderberg dalle ore 21, prima del DJ Set.

Da San Cosmo Albanese a San Martino di Finita, da Cerzeto a Carfizi, da San Basile a Frascineto (frazione Eianina), da Spezzano Albanese a Lungro, da San Giorgio Albanese a Firmo, da S. Costantino Albanese, in provincia di Potenza ad Acquaformosa, da San Demetrio Corone passando per Santa Sofia d’Epiro e fino a Vaccarizzo Albanese. Sono, questi, alcuni dei comuni di provenienza delle cantine che hanno fatto pervenire i propri vini.

Sul totale, ne saranno selezionati 10 per ognuna delle categorie. Sul podio ne saliranno 3 per i migliori rossi, 3 per i migliori rosati e 3 per i migliori bianchi. – (Fonte: Comune di Vaccarizzo Albanese – Comunicazione istituzionale/strategica – Lenin Montesanto Comunicazione & Lobbying).