Arrestati il 31enne Alessandro Cerchiara, cognato del padrino di ’ndrangheta degli “zingari” Luigi Abbruzzese, e il 40enne Piergiorgio Siciliano.

Avevano tentato un’estorsione da 15 mila euro nei confronti dei titolari dell’impresa impegnata nella costruzione dei loculi nel cimitero di Cassano Jonio. LEGGI ARTICOLO COMPLETO