Scutellà: «Consentirà di avviare una campagna di screening a 11.500 donne della Sibaritide».

CORIGLIANO-ROSSANO – Martedì 11 Gennaio 2022 – Salute, la prevenzione passa dalle buone prassi ma anche da un sistema sanitario efficiente ed efficace che sappia creare una rete di servizi tali da evitare l’insorgenza di gravi malattie o comunque ridurne l’impatto sulla vita delle persone. Ben vengano, dunque, l’educazione alle buone pratiche di screening supportate da strumentazioni di ultima generazione.

Così la portavoce del Movimento 5 Stelle, Elisa Scutellà, ha salutato l’arrivo di un nuovo mammografo, di ultima generazione che stamani (11 gennaio) è stato installato nel Reparto di Radiologia dell’ospedale spoke “Compagna” di Corigliano-Rossano, diretto dal Dott. Stefano Giusti.

«Gli impegni istituzionali a Roma – dice la parlamentare – purtroppo non mi hanno permesso di partecipare ad una giornata importante per il nostro territorio per incentivare le donne alla prevenzione e dotare la struttura sanitaria di uno strumento nuovo e al passo coi tempi».

«La prevenzione – aggiunge la Deputata – è la prima arma per combattere il tumore della mammella ed il forte calo degli screening a causa della pandemia sono un segnale di allarme a cui l’Asp di Cosenza ha saputo rispondere adeguatamente aggiudicandosi un macchinario che permetterà di effettuare la mammografia – conclude – a circa 11.500 donne del territorio della Sibaritide».


Ufficio Stampa politico Elisa Scutellà – Portavoce del Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati