Stipulare un’assicurazione sanitaria è oggi l’obiettivo di moltissimi italiani, che da quando è scoppiata la pandemia hanno avvertito la necessità di tutelare i propri cari in modo differente. Tutelare la loro salute significa infatti evitare di far correre loro dei rischi cercando di mantenere le distanze, portarli nei luoghi affollati il meno possibile e allo stesso tempo farsi sentire vicini a livello emotivo e psicologico. 

Per questo motivo la maggior parte di coloro che cercano un’assicurazione sulla salute per famiglia lo fanno perché hanno genitori o parenti anziani da accudire, spesso anche a distanza. 

  • Polizza sanitaria per la famiglia: i servizi più utili

Come scegliere però la polizza giusta? Quali sono le coperture ed i servizi che dovrebbero essere inclusi nel pacchetto? Scopriamolo insieme. 

  • Telemedicina ed assistenza quotidiana

L’assistenza quotidiana è uno dei servizi più utili e non dovrebbe mai mancare in qualsiasi polizza sanitaria per la famiglia che si rispetti. Visto il delicato periodo che stiamo affrontando sarebbe importante controllare che la compagnia sia in grado di offrire dei servizi di telemedicina di ultima generazione, come il video-consulto medico, la cartella clinica online e la consegna dei farmaci direttamente al domicilio. In questo modo, se il proprio genitore anziano ha bisogno di qualcosa sa di poter sempre contare su un servizio a propria disposizione in qualsiasi momento e senza la necessità di dover uscire di casa. 

  • Assistenza domiciliare in caso di malattia o infortunio

Un altro servizio che non dovrebbe mai mancare in una buona polizza sanitaria per la famiglia è quello di assistenza domiciliare in caso di malattia o infortunio. Poter contare su personale specializzato in queste situazioni è importante, per non rischiare di peggiorare la propria situazione, ma anche per sentirsi più tranquilli circa la salute dei propri cari. 

  • Assistenza ai familiari anziani

Coloro che hanno una familiare anziano sanno perfettamente quanto sia importante garantirgli tutta l’assistenza di cui ha bisogno, specialmente in caso di infortunio o di malattia. Le migliori polizze sanitarie includono anche questo servizio e prevedono un periodo di ricovero domiciliare con prestazioni effettuate da personale medico e socio-sanitario, oltre che prelievi del sangue, ecografie, elettrocardiogrammi e via dicendo direttamente presso il domicilio.

  • Visite specialistiche a tariffe convenzionate

Infine, una buona polizza sanitaria per tutta la famiglia deve assolutamente includere anche la possibilità di effettuare visite specialistiche a tariffe convenzionate. Questo vale non solo per coloro che hanno genitori anziani, ma anche per chi ha bambini, che necessitano del dentista piuttosto che di altre figure specializzate in ambito medico. Solitamente, le polizze sanitarie dispongono di un network di strutture convenzionate presso le quali l’assicurato (ed i suoi cari) possono rivolgersi per pagare meno ottenendo cure di alto livello. 

  • Altri servizi utili per la tutela sanitaria della famiglia 

A seconda delle proprie esigenze e della propria situazione è inoltre possibile scegliere di aggiungere alla propria assicurazione sanitaria ulteriori servizi, che possono rivelarsi utili in determinati casi specifici. È il caso, ad esempio, della diaria per la convalescenza che per i professionisti autonomi può fare la differenza a livello economico.