Leonardo Aurelio (nella foto), 56 anni, di professione Avvocato, è il nuovo Sindaco di Albidona e succede alla dr.ssa Filomena Di Palma che, dopo i canonici 5 anni di consiliatura, per sua scelta ha deciso di rimanere fuori dalla contesa politica insieme al suo vice-sindaco Giuseppe Salandria, facendo così strada al nuovo candidato-sindaco e ad una Lista in parte confermata e in parte rinnovata.

Questi i numeri finali dello scrutinio svoltosi nelle due Sezioni che hanno portato alla vittoria l’Avv. Leonardo Aurelio a capo della Lista n. 1 “Avanti per Albidona” che, per la cronaca, includeva solo 8 candidati-consiglieri a differenza dei suoi avversari che avevano in lista 10 candidati-consiglieri: “Avanti per Albidona”, con candidato a Sindaco Leonardo Aurelio ha ottenuto voti 493, “Uniti per Albidona”, con candidato a Sindaco il dr. Giuseppe Lizzano quale suo competitor, ha invece ottenuto 354 voti. Schede bianche n. 7, schede nulle n. 8. Ben 139 i voti di scarto tra le due Liste che hanno dato vita ad una campagna elettorale vivace ma condotta all’insegna della sana dialettica politica. Al nuovo Sindaco, alla sua prima esperienza politica, il compito di contribuire ad allentare la tensione ed a sanare eventuali lesioni che anche nei piccoli centri si accompagnano quasi sempre alla campagna elettorale amministrativa in un piccolo comune come Albidona che ha urgente necessità di rompere con il passato, di guardare avanti e di crescere nella tranquillità e nella concordia, anche per arrestare la fuga dei giovani e, con esso, il preoccupante fenomeno dello spopolamento che negli ultimi 20 anni ha portato alla drastica riduzione della popolazione residente.
Pino La Rocca