di Rossana Lucente
Le piazzette della comunità di Francavilla Marittima, tra centro, silva e contrada Cicirello, sono in fermento per accogliere i pubblici comizi atti alla presentazione ufficiale delle liste civiche per le elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre 2021.

Sabato sera toccherà alla lista N. 2 “La Rinascita”, capeggiata dal dottor Gaetano Tursi, medico di base in pensione e per la prima volta impegnato in campo politico, seguita successivamente dalla lista N. 1 “La Francavilla che vuoi”, capeggiata dall’avvocato Leonardo Valente, consulente legale e con una esperienza già da primo cittadino nella legislatura 2011 – 2016. Due aspiranti a sindaco con trascorsi diversi ma uniti dalla stessa ferrea volontà di contribuire allo sviluppo sociale, economico e culturale del territorio di appartenenza, sostenuti con determinazione dai componenti delle rispettive squadre, intrise ambedue di vecchie e di nuove energie. Dal confronto scaturito dai due programmi, i punti focali evidenziati dalla lista N. 2 “La Rinascita” sono il sociale, il turismo, lo sport, l’agricoltura, l’ambiente e l’urbanistica, mentre gli obiettivi principali sottolineati dalla lista N. 1 “La Francavilla che vuoi” sono le politiche socio-sanitarie, l’ambiente, la raccolta differenziata, il mondo scuola, la formazione/informazione del personale dipendente, il parco archeologico e il recupero del centro storico. Da Francavilla quindi è tutto pronto per dare il via alla competizione democratica tra le due compagini, desiderose di acquisire i voti di fiducia degli elettori al fine di rinnovare e riqualificare tutti gli aspetti della cittadina dell’alto ionio cosentino.
Rossana Lucente