Protagonista involontario dell’errore giudiziario un 41enne rumeno arrestato ieri sera dai carabinieri e oggi scarcerato.

Anche nell’era della velocissima, istantanea comunicazione digitale, talvolta il “sistema giustizia” in Italia funziona male. È accaduto nella giornata di ieri, quando i carabinieri della Compagnia coriglianese si sono visti recapitare dall’Ufficio esecuzioni penali della Procura di Castrovillari l’ordinanza di carcerazione nei confronti d’un 41enne di nazionalità rumena condannato proprio dal Tribunale castrovillarese a 4 anni e due mesi LEGGI ARTICOLO COMPLETO