QUALITÀ VITA, IMPORTANTE FINANZIAMENTO REGIONALE. SODDISFATTO IL SINDACO: SI INTERVIENE DOPO 40 ANNI.

E (Cs), martedì 31 agosto 2021 – Riuscire a garantire e migliorare i servizi fondamentali per le comunità locali è ormai diventata per i comuni, soprattutto per quelli meridionali e calabresi, una vera e propria sfida quotidiana nella capacità tecnica e politica di progettare e di intercettare adeguate risorse finanziarie extra bilancio. È per questo che, tanto più per le aree dell’entroterra, l’ottenimento di un finanziamento importante, destinato ad elevare la qualità della vita dei residenti, diventa motivo di soddisfazione condivisa.

È quanto dichiara il Sindaco Antonio Pomillo cogliendo l’occasione per informare che la Giunta Municipale ha provveduto ad approvare il progetto definitivo di ri-efficientamento dell’intero impianto fognario cittadino, finanziato per 450 mila euro dalla Regione Calabria nell’ambito del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2021/2027. I lavori partiranno a breve.

Dopo circa 40 anni – continua il Primo Cittadino, sottolineando l’importanza della sinergia con l’istituzione regionale – si interviene sul sistema depurativo e fognario: un’opera di grande rilevanza che interesserà tutta la rete comunale e che contribuirà a rendere più efficiente ed ecologico un diritto ed un servizio primario per la qualità della vita di tutti, residenti e ospiti. – (Fonte: Comune di Vaccarizzo Albanese – Comunicazione istituzionale/strategica – Lenin Montesanto Comunicazione & Lobbying).