Lo Stato è presente: Comando provinciale dell’Arma e Questura hanno rafforzato il presidio del territorio da parte di carabinieri e poliziotti. Indagini in corso sui gravi fatti degli ultimi giorni.

Il recente “salto del fosso” del 42enne Nicola Acri, l’ormai ex superboss di ‘ndrangheta ed ex sicario dagli occhi di ghiaccio, ha messo in crisi quella monolitica ’ndrina da lui fondata e negli anni fatta crescere nella sua Rossano, l’area urbana Sud di Corigliano-Rossano.
LEGGI ARTICOLO COMPLETO