Rizzuto: colpite sempre classi deboli
VILLAPIANA – Questione Lsu-Ata, prossima la scadenza dell’appalto. A rischio molte famiglie. Pessima politica di tagli sempre sulle categorie più deboli di lavoratori. RIZZUTO solidale: fiducia nel nuovo governo RENZI.

Dichiarazione del Sindaco – Roberto RIZZUTO
Esprimo la più completa solidarietà e vicinanza ai lavoratori ex LSU/ATA che operano, assunti da consorzi di cooperative, nelle scuole e che guardano angosciati il loro futuro per la ormai prossima scadenza (28 febbraio) dell’appalto e per gli annunciati tagli da parte della società vincitrice del bando. Il rischio che si corre è molto elevato perché pare ci sia una riduzione drastica del finanziamento con conseguente taglio delle ore e del personale. Eppure questa categoria di precari svolge un compito essenziale nelle scuole che diversamente sarebbe svolto male o addirittura non sarebbe svolto. Non si può poi continuare questa scellerata politica di tagli sempre nei confronti delle classi più deboli, come questa, che in maniera dignitosa svolge il proprio lavoro per un salario di 800 euro. Sono convinto che il nuovo Governo saprà affrontare e risolvere definitivamente la questione. – (Fonte: Montesanto Sas – Comunicazione & Lobbying).