“Sicuramente un Servizio per la città e l’hinterland, legato non solo all’appuntamento della Fiera Mensile, ma, questa volta, a supporto della festività dell’Epifania.E’ per questo che l’abbiamo programmata per il 5 gennaio  nel centro cittadino: lungo Corso Garibaldi , da piazza Giovanni XXIII a Largo Cavour. L’iniziativa si muove anche con l’idea, portata avanti dall’Amministrazione Lo Polito, di dare una mano ad un comparto commercio che, a causa di una congiuntura epocale, sta soffrendo ed è la buona sintesi di un lavoro, svolto in questi mesi, di concertazione e di serio ascolto delle associazioni di categoria, bisognose di azioni coraggiose per rilanciare il terziario e rimettere a “colloquiare”, con azioni mirate e vantaggiose per entrambi, domanda ed offerta.
L’iniziativa coinvolgere e mette in rete più capacità per un desiderio di crescita e sviluppo che non può fare a meno di ciascuno e che vedrà il 2014 fondamentale.
Un’occasione pure per calamitare presenze e coniugare commercio con il desiderio della gente di riscoprire, attraverso una semplice passeggiata tra le bancarelle, i luoghi della città attraverso questi eventi,  finalizzati al rilancio dell’economia locale.
Su questo siamo impegnati: al fine di sostenere gli operatori nelle loro imprese quotidiane.
La sfida, inoltre, vuole dare consistenza e volto a questi momenti, come lo è anche la trazione dell’Epifania, sviluppando le opportunità che offrono i manufatti.
La fiera mensile, così, anche in questo particolare momento dell’anno, si propone come una possibilità di aiuto alla crescita del Territorio e per far divenire Castrovillari, ancor più, polo d’attrazione.
L’antiquariato, il collezionismo,  l’artigianato, l’enogastromia con le produzioni e tanto altro ancora sono il motore di questo strumento per  programmare  la capacità di questa opportunità, importante per incentivare il settore commerciale che, comunque, dovrà trovare, nella sua voglia di essere, tutti gli argomenti possibili  per imporsi e saper attrarre.”
Castrovillari 02 gennaio 2014

L’Assessore alle Attività Produttive                   
Dott.  Nicola Di Gerio