• Home

Sciopero del 14 dicembre 2015, lettera aperta Cgil Cisl Uil


Lettera aperta alle istituzioni, ai sindaci, alle forze politiche, alla chiesa, a tutte le associazioni di categoria

Egregi,
la drammatica crisi economica e sociale continua a caratterizzare il nostro Paese ed il Mezzogiorno. In Calabria e nel nostro territorio in particolare, vi sono gravi motivi di allarme per il lavoro che manca e per una serie di politiche di dismissione e disimpegno che il Governo nazionale sta determinando su settori strategici e vitali come le infrastrutture, l'assetto idrogeologico e forestale del territorio,

Castrovillari: il MeetUp Contro il sistema Equitalia nel 3^ QuestionTime


Anche questo mese è stato convocato l'incontro con l'amministrazione comunale, su richiesta degli attivisti del Meetup Castrovillari a 5 Stelle, al fine di porre il loro Questione Time, avvenuto sabato 14 c.m..  Oggetto di discussione la richiesta di cessazione dell'ausilio, da parte del comune di Castrovillari, della società Equitalia s.p.a. per l'attività di riscossione dei tributi comunali in favore di un sistema a controllo e gestione diretta ed interna da parte del Comune al fine di tagliare costi e disagi per l'Ente e i cittadini escludendo l'affidamento del servizio, in futuro, a società esterne e meglio utilizzando il "Baratto amministrativo" ( in discussione presso la commissione consigliare).

Calcio: in Eccellenza Castrovillari e Trebisacce vittoriose e appaiate in classifica


Prosegue inarrestabile la marcia trionfale della capolista Scalea che nel pomeriggio al “Longobucco” ha sconfitto di misura (2-1) un volitivo Sersale. Alle spalle dei tirrenici non molla l’Isola Capo Rizzuto che si impone grazie ad una rete di Marano sul campo del Gallico Catona. Entrambe vittoriose le formazioni cosentine che noi seguiamo settimanalmente: ci riferiamo al Castrovillari di Franco Viola e al Trebisacce di Vincenzo Pacino.

Dissesto idrogeologico, Consulta venerdì 20 a Rossano

Antoniotti-Geraci:appello ai sindaci ad essere presenti. Sarà firmato OdG per Renzi, Oliverio, Curcio e Tansi
 ROSSANO – DISSESTO IDROGEOLOGICO, GOVERNO DELL’EMERGENZA E PREVENZIONE. Avviare una revisione del sistema nazionale attuale delle allerta meteo, giudicato inutile ed inefficace in ogni sua fase, così come i gravi recenti disastri regionali e nazionali stanno continuando a dimostrare. – Prendere atto della complessità, farraginosità e spesso della inutilità delle procedure prescritte oggi per le fasi successive ad ogni emergenza e per la rituale conta dei danni, scaricate su enti locali già impossibilitati a gestire l’ordinario; prevedendo, invece, che sia la stessa Protezione Civile, nazionale e regionale a valutare e quantificare gli effettivi danni locali.

Corigliano | E Fusaro (Pd) difende i risultati di Geraci...


La consigliera di opposizione (?) “disserta” circa il Settore Patrimonio istituito dalla Giunta di centrodestra otto mesi fa, ma con scarsi esiti

Stranezze amministrative. E con esse stranezze politiche. Già, perchè nella Corigliano Calabro amministrata da una compagine di centrodestra benchè “civicamente” travisata, vale a dire quella che vede al centro la figura del sindaco Giuseppe Geraci, succede che taluna minoranza consiliare, che “naturalmente” dovrebbe rappresentare l’opposizione al governo cittadino, si schieri apertamente in difesa di quest’ultimo circa talune scelte che, sul piano dei risultati amministrativi prodotti, appaiono tutt’altro che difendibili.

Amendolara in Argentina, continuano incontri

OGGI, SABATO 14, OSPITATI IN RADIO. DOMANI FESTA  A LANÙS, CITTÀ GEMELLATA
AMENDOLARA – Viaggio in Argentina, continuano gli incontri istituzionali. OGGI, SABATO 14 una delegazione di cittadini di Amendolara, guidata dal Sindaco Antonello CIMINELLI, sarà ospite di una trasmissione radiofonica per dar voce allo storico rapporto di affetto e vicinanza con la nutrita comunità di emigranti amendolaresi che risiedono in Argentina.

Trebisacce: truffa contatori dell'acqua, è caccia all'evasione

TREBISACCE - Giro di vite del comune nei confronti degli utenti che evadono il pagamento del consumo idrico. Ma con il rischio che quello che si riesce recuperare come evasione tributaria potrebbe prendere altre direzioni. In realtà l’amministrazione comunale in carica, resasi conto che il numero dei “contatori” dell’acqua resta da anni attestato su 4.600 utenze, ha intenzione di ricorrere ad un controllo più serrato, sia dell’effettivo numero di utenze sia del consumo annuale del prezioso liquido, affidandosi a personale esterno che si renda disponibile a svolgere questa mansione. Questo perché, sempre secondo gli amministratori in carica, il comune non dispone nel suo organico di personale con la specifica mansione di “letturista-rilevatore”.

Rubano un maiale, ma non gli va bene..due in fuga e uno arrestato


Nella scorsa notte, i Carabinieri della Stazione di San Sosti, nel cosentino, hanno arrestato in flagranza di reato un uomo, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di furto aggravato. In particolare, i militari dell’Arma, nel corso di un servizio perlustrativo, intercettavano in località Gadurso del comune di Mottafollone, un’autovettura tipo Fiat Fiorino priva di targhe, la quale, alla vista dei militari, arrestava improvvisamente la marcia.

Storico accordo tra So.Ri.Cal. S.P.A. e Comune di Frascineto

Storico accordo tra So.Ri.Cal. S.P.A. e Comune di Frascineto: dal 12 novembre 2015, le acque dell'Ejano raggiungono nuovamente le case dei cittadini di Frascineto ed Eianina. L'incresciosa vicenda, iniziata nel lontano 2010, che aveva determinato un disservizio nell'ambito dell'erogazione dell'acqua e conseguenti malumori scaturenti dall'aver “lasciato a secco” le utenze dei frascinetesi, è giunta, finalmente, ad una felice risoluzione.

Incontro fra gli Ordini Avvocati e Commercialisti e il sindaco Lo Polito per Agenzia delle Entrate

Dopo la conferenza stampa che si è tenuta la settimana scorsa, presso l'Aula Magna del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati (Tribunale di Castrovillari), indetta dalla Commissione Straordinaria Consiliare per il mantenimento degli uffici delle Agenzie delle Entrate di Castrovillari, con Presidente l'Avv. Gianni Grisolia, per conto dell’Ordine degli Avvocati, il secondo tempo di questa battaglia “all’ultimo ufficio”, ha visto nel pomeriggio di giovedì scorso, un incontro fra Grisolia, Mario Straticò, Presidente dell’Ordine dei Commercialisti e il Sindaco della città, Mimmo Lo Polito.

Crosia: Valle del Trionto, alleanza contro depauperamento

Continuano gli incontri tra i Sindaci del territorio
CROSIA  – Associazione Temporanea di Scopo “La Via dell’olio della Valle del Trionto”. Dopo il successo del progetto che ha visto i nove comuni uniti per Expo Milano 2015, ora si pensa a creare un’Associazione permanente per portare avanti, insieme e con una voce sola, le istanze di un territorio vasto e frammentato. Che non può più permettere che vengano sottratti e soppressi servizi da un Governo sordo alle problematiche del Mezzogiorno in generale e ancora di più della Calabria e della Sibaritide in particolare, scippata e depredata, negli ultimi anni, anche dei diritti fondamentali. Dalla Sanità, alla mobilità per finire alla Giustizia.

Altri articoli...