Il driver calabrese ha conquistato il secondo posto nel Mini Challenge. "Sono motivato e pronto ad affrontare gara due"
Simone Iaquinta conferma l'ottima giornata di qualifica, che lo aveva visto conquistare la seconda posizione in griglia di partenza, agguantando un meritatissimo podio in gara uno nel campionato Mini Challenge.

 A un passo dalla vittoria, il forte driver calabrese ha tagliato il traguardo al secondo posto, al volante della Mini Cooper S "John Cooper Works" curata da AC Racing.

Un risultato di prestigio, quello conquistato all'autodromo di Monza, impreziosito peraltro dal miglior giro fatto registrare durante la gara. Al di là del giro veloce, comunque, Iaquinta ha dimostrato consapevolezza e autorevolezza al volante della vettura, e proverà domani (con start alle 9,45), a bissare il risultato in gara due.

L'obiettivo, nella seconda e ultima sfida di questo fine settimana a Monza, è quello di portare a casa punti importanti e un pieno di morale in vista del prosieguo di stagione.

"Sono felice di questo risultato - ha specificato Iaquinta al termine di gara uno - Non era facile mantenere la posizione e al contempo cercare di attaccare. Ringrazio il team che mi supporta sempre per mettere a disposizione una vettura competitiva. Sono carico e motivato per affrontare la seconda sfida di domani".
 

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo