• Home
  • Notizie
  • Eventi
  • Rossano: le creazioni di Ricicl'Art conquistano il popolo del Carnevale

Rossano: le creazioni di Ricicl'Art conquistano il popolo del Carnevale

Recupero, riuso, solidarietà e cura per l’ambiente. Un’esplosione di colori e di allegria che ha saputo coniugare divertimento e valori, creatività e inclusione. Anche in occasione del Carnevale, l’associazione Ricicl’Art non ha voluto rinunciare a promuovere il forte messaggio educativo che è alla base di tutte le proprie iniziative, testimoniando, ancora una volta, l’importanza di un uso consapevole degli oggetti e la necessità di fare nostra la “cultura del riuso”.

Nelle giornate di domenica e lunedì, allo Scalo e in contrada Frasso-Amarelli, Ricicl’Art ha partecipato con due originali creazioni alla sfilata dei carri allegorici in occasione del Ritorno del Carnevale a Rossano, promosso dal Comitato Cittadino Frasso-Amarelli insieme al Club Fiat 500 Corigliano-Rossano e Abvision Service, patrocinato dal Comune di Rossano.

Il Minion gigante e la Carretta Va…lentina, realizzati dal socio Gennaro Pulignano con il supporto di Franco Sapia, hanno letteralmente conquistato adulti e piccini regalando, grazie anche all’Animazione Magno, qualche momento di sana spensieratezza.

Il Minion gigante è stato realizzato recuperando una vecchia campana per la raccolta del vetro e alcuni CD, mentre da tubi per impalcature, una vecchia carriola, parti di una bicicletta e altri oggetti e materiali riciclati è nata la Carretta Va…lentina che, durante la sfilata, ha incuriosito e divertito tutto il pubblico presente.

Numerosi i bambini e i ragazzi che, vestiti da Minion, hanno sfilato sul carro di Ricicl’Art, così come quelli che non hanno voluto rinunciare a salire sulla simpatica Carretta Va…lentina.

“Siamo molto soddisfatti degli apprezzamenti ricevuti in occasione del Carnevale – dichiara il presidente dell’associazione Ricicl’Art, Walter Pulignano – a testimonianza di quanto sia gradita l’attività che da anni portiamo avanti sul territorio, ampliando i valori della solidarietà e del recupero e diffondendo la cultura del “riuso creativo”. Ringraziamo gli organizzatori dell’evento per aver regalato al territorio due giornate di sano divertimento alle quali, in linea con la nostra mission, abbiamo sin da subito voluto aderire”.


Informazione e Comunicazione 

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna