La Basilica Minore di San Giuliano in Castrovillari anche quest’anno celebra la Messa della Stella. L’appuntamento è per la sera di giovedì 5 gennaio.

La ricorrenza prevede la processione, la quale si muoverà da Largo Caduti sul Lavoro(antistante palazzo Cappelli) -ex Largo Cavour-, alle ore 22 per arrivare in chiesa, nel cuore del rione Civita, il centro storico del capoluogo del Pollino, a mezzanotte, dove verrà officiata la tradizionale liturgia della Epifania del Signore, la sua Manifestazione al Mondo.

La processione dopo essere partita da Largo Caduti sul Lavoro attraverserà via dei Martiri, via Mazzini, distributore Agip, via Roma, corso Luigi Saraceni, via Pollino, via xx Settembre, piazza Giovanni XXIII°, corso Garibaldi, il Ponte della Catena, via Giudeca, per giungere, infine, alla Basilica Minore di San Giuliano.

Come è ormai tradizione il momento è atteso e pregno di quella religiosità popolare che lo contraddistingue da secoli e che quest’anno continua ad affermare valori come accoglienza, protezione, promozione ed integrazione richiamati ultimamente ancor più dal Papa. Per i bambini, come al solito ma sempre sorprendentemente, un’altra notte di attesa ed un risveglio a sorpresa. Per la città ultime ore prima di spegnere gli addobbi che hanno contraddistinto in questo periodo strade ed alcuni luoghi.
L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari
(g.br.) 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo