XIII Festival Internazionale d’Organo Città di Paola


Prosegue, contrassegnato da un crescente successo, ”Il Festival Internazionale d’Organo Città di Paola” che, giunto quest’anno alla sua XIII Edizione, viene ospitato ogni anno all’interno della Nuova Basilica-Santuario di San Francesco di Paola. Un evento, questo, di carattere artistico-religioso, frutto di una virtuosa collaborazione tra i Frati dell’Ordine dei Minimi del Santuario di San Francesco di Paola e l’Associazione “Cultural…Mente” (Direttore Artistico il Maestro Matteo Francesco Golizio), 

nata nel 2009 con l’obiettivo di promuovere e diffondere la cultura musicale, letteraria e artistica attraverso i contatti fra persone, associazioni ed enti. Il Festival Internazionale d’Organo “Città di Paola” è ormai una realtà culturale presente da molti anni sul territorio calabrese e nel corso delle diverse edizioni vi si sono esibiti artisti provenienti da ogni parte d’Europa: Danimarca, Austria, Spagna, Francia, Norvegia, Principato di Andorra, etc. e da ogni parte d’Italia. Il Festival d’Organo è articolato secondo le diverse edizioni nei periodi di primavera, estate ed autunno; è considerata tra le migliori manifestazioni del genere di tutto il Sud Italia e risulta l’unica del genere nella Regione Calabria. Nella primavera di quest’anno il primo appuntamento si è svolto il 23 giugno mentre, per l’estate l’appuntamento della XIII Edizione del Festival è fissato per venerdì 13 luglio 2018 alle ore 21.00, sempre presso la Chiesa Nuova della Basilica-Santuario di San Francesco di Paola. «Questa volta – ha dichiarato il Direttore Artistico Maestro Matteo Fr.sco Golizio - saranno in scena l'organo ed il sax soprano: un duo particolarmente inedito ma che apre le porte ad una serie di spunti culturali ed emotivi unici. Un connubio singolare che ha preso piede nel 2009 proseguendo un progetto dal nome "Riverberi", distintosi in più di 90 Concerti svoltisi nelle più prestigiose rassegne in Europa ed America, nonché in quattro realizzazioni discografiche». Venerdì sera, secondo quanto ha reso noto il Maestro Golizio, i protagonisti di questa bellissima ed interessante serata saranno: Stefano Pellini all'Organo che vanta un'intensa attività concertistica sia in veste di solista che in varie formazioni, collezionando più di seicento concerti in importanti festival europei e giapponesi e Pietro Tagliaferri al Sax Soprano che è vincitore di concorsi musicali nazionali ed internazionali. Svolge una intensa attività concertistica in Italia ed all'estero, inoltre ha effettuato numerose incisioni per diverse case discografiche. «Si tratterà – ha concluso il Direttore Artistico del Festival dando appuntamento agli appassionati di musica d’organo e precisando che l’ingresso è libero – di una serata molto particolare, sicuramente da non perdere perché prevede l'esecuzione di un repertorio molto accattivante. Ancora una volta il festival propone cultura, passione ed innovazione».

Pino La Rocca

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna