Antonio Fini, dall’Alto Jonio a Ballando Con Le Stelle


Il danzatore villapianese premia una giovane ballerina e la porta a New York

VILLAPIANA – Ancora un’avventura televisiva per Antonio Fini, che sembra avere ormai acquisito un certo feeling non solo con i palcoscenici dei teatri di tutto il mondo, ma anche con il piccolo schermo. Il danzatore villapianese, infatti, nella serata del 6 maggio è tornato su Rai1 come ospite speciale della semifinale di Ballando Con Le Stelle, il celeberrimo show del sabato sera condotto da Milly Carlucci. 

 

Antonio ha finalmente selezionato il suo preferito tra i quattro protagonisti della sezione Ballando Con Te, composta dai migliori danzatori che si sono esibiti nel corso di Ballando On The Road, la versione itinerante del varietà, aperta a solisti, coppie e gruppi provenienti da tutta Italia. Ad avere la possibilità di frequentare uno stage a New York e di partecipare al Fini Dance Festival che si terrà il 30 agosto all'Alvin Ailey Dance Theater, sempre nella Grande Mela, sarà la giovanissima (solo 14 anni) danzatrice abruzzese Sara Verrocchio. Allieva della scuola “Professione Danza” di Pescara, ha saputo sbalordire il pubblico e la giuria esibendosi sulle note del brano vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo, "Non mi avete fatto niente" di Ermal Meta e Fabrizio Moro.

“La commissione di New York – ha dichiarato Fini prima di premiare la fortunata vincitrice – ha visionato attentamente tutti i provini di Ballando On The Road ed è stato molto difficile scegliere un solo concorrente da poter premiare. Il palco dell’Alvin Ailey Dance Theatre sarà sicuramente un ottimo trampolino di lancio per Sara. Michael Mao, inoltre, vorrebbe inserirla in una delle coreografie che sta preparando per il Festival”.
Cogliamo l’occasione per ricordare che a fine luglio si terrà l’ottava edizione del Fini Dance Festival – Alto Jonio Dance Award nel corso del quale nuovi talenti potranno entrare a far parte del team di Antonio Fini.

Giuseppe Osnato – Ufficio Stampa Fini Dance Italy-New York

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna