Conto alla rovescia per l’inizio dell’avventura televisiva di Antonio Fini, il danzatore villapianese già direttore del “Fini Dance Festival” di Villapiana e dell’Italian International Dance Award di New York che, a partire da Lunedì 26 febbraio alle ore 14.00 all’interno delle trasmissione “Ballando On The Road”, farà da giudice esterno per la selezione dei ballerini che parteciperanno alla trasmissione “Ballando con le Stelle”

 condotta da Milly Carlucci e Carolyn Smith in onda su Rai Uno da sabato 3 marzo prossimo. Antonio Fini, per quattro pomeriggi consecutivi, sarà decisivo nel regalare agli aspiranti danzatori il sogno di esibirsi in diretta e in prima serata sulla rete televisiva nazionale. Toccherà infatti al danzatore villapianese scegliere gli otto fortunati giovani che parteciperanno a “Ballando con le Stelle”. La sua nomination come giudice esterno era nell’aria, ma ora la notizia ha tutti i crismi dell’ufficialità. In realtà “Ballando On The Road”, è il talent itinerante dedicato alla danza attraverso il quale Milly Carlucci, accompagnata da Carolyn Smith, ha girato l’Italia e i centri Auchan dello Stivale insieme agli insegnanti più fedeli del programma “Ballando con le Stelle” per scegliere otto gruppi di danzatori che avranno la possibilità di partecipare al noto show televisivo del sabato sera su Rai Uno. In ogni puntata di “Ballando On The Road”, secondo quanto ha comunicato Giuseppe Osnato responsabile della comunicazione del “Fini Dance Italy”, si esibiranno 12 gruppi di concorrenti scelti da Milly Carlucci in persona. All’interno di questi i giudici di “Ballando con le Stelle” sceglieranno 4 semifinalisti che verranno valutati ulteriormente da Antonio Fini, al quale spetterà il giudizio finale che riguarderà i due finalisti che potranno partecipare al prime-time, per un totale di 8 danzatori. Ma non è finita qui perchè al termine di “Ballando con le Stelle”, uno di loro avrà l’onore di seguire Antonio Fini a New York e di coronare quindi il sogno di diventare un danzatore professionista a tutti gli effetti.

Pino La Rocca

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo