Corigliano | Teatro vernacolare sul palco del Quadrato

Stasera, 14 luglio, terzo appuntamento della III edizione della “Mostra Nazionale d’Arte del Teatro amatoriale Italiano”. Nel Quadrato Compagna a Schiavonea di Corigliano Calabro andrà in scena lo spettacolo, fuori concorso, realizzato dal Laboratorio teatrale – Teatro in Erba Gianni Rodari/Ics Vincenzo Tieri (originari di Corigliano Calabro), dal titolo “U cuntratti i matrimmonij”, per la regia e adattamento di Act Vincenzo Tieri tratto da un testo di Teresa Gallina.

Note di regia

Tratto dalla commedia di Teresa Gallina rappresentata dall’Atc Tieri nel 2000 , è uno spettacolo in vernacolo di Corigliano che si svolge in due atti. La vicenda, ambientata negli anni 50/60, si svolge in un tipico vicinato coriglianese tra due famiglie che cercano disperatamente di far sposare i rispettivi figli, timidi, imbranati e in età avanzata.
LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna