Si chiama ONE-MILLION TOUR lo spettacolo che porteranno in scena i Soldi Spicci il 23 Aprile al Centro Commerciale I Portali di Corigliano Calabro, il duo comico che più di ogni altro sta sbancando il web grazie ai loro video che nel giro di poche ore diventano virali. Loro sono gli irresistibili Claudio Casisa e Annandrea Vitrano:

 Claudio (il tipico ragazzo italiano tutto social e pallone) e Annandrea (la graziosa e simpatica maestrina “so tutto io”) non sono le tipiche “web star” a cui siamo ormai abituati ma provengono da lunghi anni di teatro e scuole di recitazione sotto la guida di illustri maestri.Il loro successo sta nel saper rappresentare la quotidianità, esasperando certi aspetti che diventano immediatamente riconoscibili e suscitano ilarità, come le liti, le gelosie, i malumori, il rapporto uomo-donna.Grazie a questo mix il duo spopola sui social con la pubblicazione di brevi video sketch, in cui non solo affrontano il tema della relazione di coppia, ma realizzano anche diverse rubriche che riscuotono un successo tale da far crescere la pagina in maniera esponenziale con oltre 1 Milione di fan.La coppia di attori palermitani vi aspetta ai Portali, Domenica 23 Aprile alle 19:00, con ingresso gratuito e platea seduta.

 

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.