Concorso indetto dalla Fidapa Corigliano dedicato ai giovani musicisti. Prima classificata la giovane pianista Teresa Campana

CORIGLIANO - La musica, l’arte e la cultura sono state le protagoniste indiscusse di una giornata magica organizzata dalla sezione Fidapa di Corigliano. Centrata in pieno la mission di promuovere i giovani talenti, incentivando la cultura e lo studio della musica tra le nuove generazioni, creando contemporaneamente una rete territoriale della cultura.

 Successo di pubblico e di critica per il concorso musicale “Città di Corigliano” indetto dalla locale sezione Fidapa, patrocinato dal Comune di Corigliano e giunto alla sua ottava edizione.
Nella splendida cornice della biblioteca civica “Pometti” sala “Enzo Viteritti”, nel cuore del centro storico coriglianese, si sono susseguite le esibizioni di giovani talenti provenienti da tutto il circondario. Numerosi i partecipanti, giovani musicisti di un’età compresa tra i 10 ed i 18 anni, che sono stati esaminati dalla giuria di qualità presieduta dal M° Tatiana Malguinà e composta dal M° Josè Daniel Cirigliano e dal M° Giovanni Battista Romano.
Grande soddisfazione per l’ottima riuscita dell’evento è stata espressa dalla presidente di sezione, Maria Gabriella DIMA, entusiasta dell’alto livello artistico e culturale raggiunto dal concorso. La Fidapa- continua la presidente Dima- da sempre è molto attenta ai giovani ed alla valorizzazione del loro talento. La cultura è lo strumento migliore per educare i giovani al bello ed all’arte , contro eventuali devianze.
All’evento sono intervenuti inoltre la Presidente del distretto Fidapa Sud Ovest, Vincenzina NAPPI e l’assessore alla cultura del Comune di Corigliano Tommaso MINGRONE.
Il concorso diviso in due parti, è iniziato di buon mattino con la selezione dei concorrenti divisi in sezioni e categoria a seconda dello strumento suonato e dell’età. Nel pomeriggio i primi classificati di ogni categoria si sono esibiti al pubblico e tra questi la giuria ha scelto i primi tre classificati assoluti a cui è stata riconosciuta una borsa di studio.
Ad aggiudicarsi il primo premio la giovane e talentuosa pianista di Rossano Teresa CAMPANA (sez. pianoforte cat. A). Secondo classificato Domenico SANTORO, di Scala Coeli ma residente a Rende, all’oboe (sez. altri strumenti cat. C) e terza la giovanissima flautista Maya PALERMO di Cosenza (sez. altri strumenti cat. A).
Menzioni speciali per Renato Graziano alla chitarra elettrica, nato a Corigliano ma residente a Rossano (sez. Altri strumenti cat. B) e per la cantante coriglianese Chiara De Carlo, (diploma di merito prima classificata sezione canto categoria A). Insigniti di un particolare diploma per i distinti meriti artistici.
La fidapa Corigliano ha consegnato ai partecipanti dei diplomi di merito.
La serata condotta dalla Giornalista Stefania SCHIAVELLI è stata allietata dall’esilarante imitatore Gennaro CELESTINO.
Si ringrazia per l’organizzazione il comitato ad hoc per il concorso musicale, composto da: Rosamaria Morano, referente, Immacolata Romano, Giulia Amantea, Marinella le Voci, Rosanna Petrucci.
Si ringraziano inoltre gli sponsor: Viteritti Arredamenti, Scaramuzzo e Tele A 1.
Un ringraziamento particolare per le foto al M° Francesco Verardi.
 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo