• Home
  • Notizie
  • Cultura
  • Successo per la presentazione del libro “Chissà se la poesia” della giornalista Eleonora Gitto

Successo per la presentazione del libro “Chissà se la poesia” della giornalista Eleonora Gitto

CASSANO ALL’IONIO–   E’ stata un autentico successo la presentazione del libro della giornalista Eleonora Gitto “Chissà se la poesia” ( I Rumori dell’Anima Edizioni) nella sua Cassano All’Ionio. In platea, giovedì sera, nello splendido Teatro comunale, amici, conoscenti e soprattutto tantissimi appassionati di poesia che sono tornati a casa con nella mente e nel cuore i versi di Eleonora.
Tanti gli spunti di riflessione arrivati dai prestigiosi relatori, tuttavia a colpire sono state proprio le parole dell’autrice che ha voluto, in un certo qual senso, lanciare un messaggio ad adoperarsi per far crescere la città, ciascun a proprio modo. Alla serata, condotta dalla giovane giornalista Veronica Iannicelli, hanno preso parte illustri relatori:  il prof. Leonardo Alario, membro della Consulta Scientifica della Federazione Italiana Tradizioni Popolari; Rosella Garofalo, docente di lingue all’estero; Mario Vicino, membro della Deputazione di Storia Patria per la Calabria.  Sono intervenuti, poi, anche  lo scrittore Stefano Faraoni, autore della prefazione al volume, e Loredana Fiammetta Aino, presidente dell’Associazione “Picard Aino” di Trebisacce. Gli interventi sono stati intervallati da letture tratte dall’opera, magistralmente interpretate da Andreina Petta, attrice della Compagnia teatrale “L’Albero della Memoria”, con accompagnamento musicale del musicista  Francesco Bunetti. Il sindaco della città Gianni Papasso, che ha tratto le conclusioni della manifestazione,  ha v ha tenuto a ringraziare l’autrice per: “Aver voluto omaggiare la sua città con dei scritti che fanno riflettere e stimolano la voglia di lavorare di più e meglio per la terra che si ama”.  La serata  è stata chiusa dall’esibizione de “I Musicanti del Vento” che hanno impreziosito la manifestazione con splendide melodie dal loro ultimo album “Preferisco La Cantina”.
Il libro di Eleonora Gitto  non è altro che  un dialogo  continuo dell’autrice con la natura – ha spiegano la giornalista Veronica Iannicelli nella sua introduzione - Come se a ogni riflessione si cercasse un riscontro nella terra, nelle sue forme animate e inanimate, nel cielo con le sue articolazioni di bellezza e di colori. In questo senso il legame con la sua terra d'origine è totale nella sua profondità. I protagonisti dei racconti o delle poesie contenute nel libro di Eleonora Gitto sono personaggi sempre e comunque fiabeschi, anche quelli disegnati per descrivere fatti di nuda realtà. La fantasia li trascina subito via dalle cose quotidiane, portandoli nella ineffabile ed effimera concretezza delle favole. Sono luoghi e personaggi diversi, di altro tempo, anche quelli attuali. Sullo sfondo c'è sempre il mare di Sibari, pure quando non c'è. Se ne avverte la presenza in ogni dove.
Tra il pubblico presenti anche la mamma  Emilia, il fratello Vincenzo e le sorelle Marisa e  Francesca a cui l’autrice ha dedicato alcuni versi nel suo libro. Al termine della manifestazione il sindaco di Cassano All’Ionio ha omaggiato l’autrice Eleonora Gitto con una targa ricordo ed un fascio di rose rosse.
L’autrice, giornalista iscritta all’Ordine regionale della Campania, si occupa di comunicazione a 360°, dal web alla carta stampata. Infatti, Eleonora Gitto è anche Web content writer  ma anche editorialista e redattrice per testate giornalistiche online.
Cassano All’Ionio, 30 Gennaio 2015
LA REFERENTE PER LA  COMUNICAZIONE


Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna