Il 13 agosto 2017 si conclude la Biennale della Sibaritide, grande evento di arte, cultura e tendenza con la selezione dei vincitori della prima edizione che si svolgerà negli splendidi locali del Castello Ducale di Corigliano dove sono ospitate le 200 opere dei 30 artisti finalisti di fama nazionale ed internazionale e che vedrà la proclamazione dei primi tre classificati.

 Il Direttore artistico Milena Crupi ha anche comunicato che i tre maestri della Biennale, vista l’elevata qualità delle opere, hanno deciso di omaggiare altri artisti conferendo un premio ciascuno a proprio nome; per cui saranno conferiti i premi dal maestro Franco Azzinari (il pittore del vento) pittore di S. Demetrio Corone che ha raggiunto fama internazionale, da Pier Domenico Magri, vincitore di una sezione della Biennale di Venezia, e da Gianni Strino, i quali sceglieranno ciascuno un artista ritenuto particolarmente meritevole.
Il grande successo di pubblico ottenuto, conferma il favore con cui è stata accolta la prima grande rassegna di arte, cultura e tendenza, nella zona sibaritide il cui obiettivo è stato quello di valorizzare i fermenti artistici contemporanei e al tempo stesso essere una sorta di cerniera culturale tra le aziende e il mondo delle arti; obiettivo pienamente raggiunto visti i numerosi sponsor privati che hanno contribuito a finanziare la kermesse in una location dal pregio davvero unico, i cui spazi sono stati riempiti dall’esposizione delle molteplici opere d’arte in un'unica, armonica, fusione di luci e colori.
Proprio in ragione di questi obiettivi e del prestigio degli ospiti internazionali, la Biennale gode del patrocinio della Regione Calabria, il cui Presidente Oliverio ne ha fortemente apprezzato le linee guida tanto che ha concesso il patrocinio della Regione Calabria. Lo stesso entusiasmo è stato manifestato dai Sindaci del Comune di Rossano, di Corigliano Calabro e di quello di S. Demetrio Corone i quali hanno concesso il rispettivo patrocinio riconoscendo l’unicità e l’alto valore culturale della rassegna, tutti presenti alla serata inaugurale.
La sera del 13 agosto dalle 19.00 in poi, alla presenza del maestro Azzinari, saranno consegnati i premi ai vincitori della Biennale, a completamento di quelli già consegnati il giorno dell’inaugurazione dal maestro orafo Domenico Tordo.
Il tutto sarà preceduto da un concerto di gala tenuto dal Soprano Bina Viscovo accompagnata al piano dal maestro Rosaria Aiello.
La rassegna è aperta al pubblico tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 20.30 con ingresso gratuito e visita guidata


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo