Parco Archeologico di Sibari. Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide 13 luglio/18 agosto 2017
CASSANO - L’estate 2017 vede l’antico sito archeologico di Sibari, dove Zanotti Bianco avviò nel 1932 quelle ricerche che riportarono alla luce resti monumentali e un esteso complesso urbano che si riferiscono alle tre città sovrapposte di Sybaris, Thurii e Copiae (VIII sec. a.C. - VII sec.d.C.), il luogo di incontro fra archeologia, storia, teatro, poesia e musica.

La sindaca Filomena Greco: «Urgente per la società creare momenti di discussione e confronto»
Omosessualità in Medio Oriente è il libro di Nicolamaria Coppola che mercoledì 5 luglio apre il ciclo di incontri organizzato dal Comune dal titolo “E-state con l’Autore”. L’evento si terrà al lido Gattopardo a partire dalle 18:00 e sarà il primo di otto appuntamenti previsti ogni mercoledì di luglio e di agosto sui diversi lidi del lungomare di Cariati. 

È un periodo caratterizzato da notevoli successi per l'editore e poeta Giuseppe Aletti, direttore artistico del festival “Il Federiciano” di Rocca Imperiale e sempre più al centro della scena poetica italiana. Grazie alla sua instancabile passione ed energia, recentemente ha ottenuto un nuovo premio assegnatogli dalla città di Lagonegro per la qualità delle sue iniziative letterarie ed è stato presidente di giuria al Premio “Heraclea in poesia” organizzato dall'istituto “Enrico Fermi” di Policoro. 

Noi arbëresh siamo le tessere di un mosaico che definirei "archeologia linguistica,etnica,somatica,caratteriale di cose vive e non morte". Voglio spiegarmi meglio:Pompei,le piramidi,le tombe etrusche,sono i meravigliosi resti di civiltà rispettabilissime ma defunte. Cioè sono certamente capolavori architettonici ed artistici ma non sono altro che "contenitori",ormai vuoti, di ciò che fu il loro contesto storico.

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo