Hotspot migranti, il M5S vince facile a tavolino

«Si litiga per la paternità di qualcosa che non si è fatto, “accapigliatevi” per qualcosa che farete fare!» scrive - qualche ora fa su Facebook - il nostro collaboratore ed amico Giuseppe Benvenuto. E si riferisce senza alcun dubbio alla “radiazione” del progetto per il cosiddetto hotspot per migranti presso il porto di Corigliano Rossano.

 

 

 

 

E leggendo la tripletta di comunicati stampa d’esultanza della locale senatrice del Movimento 5 Stelle, Rosa Silvana Abate, stentiamo a comprendere il motivo dell’esultanza. LEGGI ARTICOLO COMPLETO


 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna