Corigliano Rossano, Psa: c’è chi vuole fermare il commissario

Affiora un clima di costernazione e di nervosismo in questi giorni tra alcune forze politiche e sociali della nuova Città di Corigliano Rossano in merito alla notizia, diffusa nei giorni scorsi da parte del commissario straordinario attualmente alla guida dell’ente, Domenico Bagnato, in merito all’imminente adozione da parte dei Comuni interessati del Piano strutturale associato, il nuovo strumento urbanistico della Sibaritide di cui il Comune di Corigliano Rossano è capofila.
LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 


 

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna