VILLAPIANA - Con il presente documento riteniamo doveroso contestare tutte le falsità espresse e pubblicate anche sul vostro giornale dal PD di Villapiana attraverso il Comunicato Stampa del 09/04/2018. La somma che il Comune eroga alla BSV per il servizio di igiene ambientale nel 2018 è di Euro 1.400.000,00 IVA inclusa, come da business-plan approvato. 

Tale importo comprende il costo dei servizi erogati dalla Società e il costo dovuto alla Regione Calabria per lo smaltimento dei rifiuti. Negli anni precedenti il costo di smaltimento del rifiuto indifferenziato veniva versato direttamente dal Comune alla Regione Calabria. Il PD volutamente ha fatto finta di non rendersi conto di tutto ciò. Infatti, fino al 31/12/2017 il comune trasferiva alla BSV circa € 600.000 , somma necessaria a coprire il solo costo del servizio, mentre a sua volta il comune provvedeva direttamente al pagamento del costo dello smaltimento alla Regione Calabria per un importo di altri € 600.000 circa. Dal 2018, invece, anche il pagamento del costo di smaltimento da versare alla Regione Calabria è posto a carico della BSV: da qui, la maggiore somma trasferita dal Comune alla società partecipata. Dunque nulla è cambiato, se non il fatto che oggi il Comune di Villapiana, tramite la BSV,effettua un eccellente servizio di raccolta differenziata che ha mostrato già ottimi risultati, da più parti riconosciuti. In merito all’accusa relativa all’aumento delle tariffe facciamo notare ai signori del PD, i quali volutamente omettono di dire il vero,che nel 2014 è stata introdotta la TARI da parte dello Stato (e non certo da questa Amministrazione) che ha comportato degli incrementi, soprattutto per alcune categorie. Nel 2015, inoltre, la tariffa della Regione Calabria per il Comune di Villapiana è passata da 90 Euro a tonnellata a 169 Euroa tonnellata: ciò a causa dell’inerzia delle passate amministrazioni che non avevano ancora attivato il servizio di Raccolta Differenziata,obbligatorio giàdal 1997 ( Decreto Ronchi del 5.02.1997), altro che chiacchiere…..!
Ciò ha penalizzato il Comune di Villapiana e quindi i Cittadini tutti,ovviamente non per colpa dell’attuale Amministrazione Comunale. L’azione virtuosa dell’attivazione e attuale gestione della Raccolta Differenziata costituisce l’unica strada che porterà nei prossimi anni ad una riduzione dei costi con conseguente riduzione delle tariffe e relativi benefici economici per tutti i cittadini.
Un plauso ai cittadini che hanno risposto al cambiamento, anche grazie alla sensibilizzazione realizzata durante le varie fasi di startup e agli operatori ecologici che ogni giorno si impegnano per un servizio preciso e puntuale. L’obiettivo raggiunto nel 2017 di oltre il 25% di raccolta differenziata ( in soli 3 mesi sull’intero territorio ) è stato possibile soprattutto per la perfetta macchina organizzativa che addirittura è riuscita a risparmiare nel 2017 una somma pari a circa € 170.000 sul costo dello smaltimento. Ricordiamo che nel 2017, l’Ecoforum Calabria ha premiato nella rassegna Comuni Ricicloni il comune di Villapiana nella sezione “Teniamoli d’Occhio”.
Per quanto riguarda gli stipendi del personale, ai denigratori ad oltranza del PD rispondiamo dicendo che non ci sono mensilità arretrate. Le Assunzioni presso la BSV sono state tutte realizzate nella massima trasparenza e attraverso selezioni pubbliche, affidate per la massima imparzialità, senza guardare il colore politico e senza pensare a nessuna campagna elettorale, come forse si faceva nel passato, ad una agenzia esterna che ha valutato i candidati attraverso prove scritte ed orali, stilando una graduatoria di merito usata dalla società per assumere il proprio personale.
La BSV dal 2015 in poi ha dato opportunità di lavoro a moltissimi cittadini di Villapiana, circa 60 persone all’anno. Questo alto numero di assunzioni, mai raggiunto precedentemente nelle vecchie gestioni BSV, è da ritenersi un primato per la cittadina Villapianese, piccolo centro urbano dedicato soprattutto al turismo. Per verificare l’esattezza di quello che stiamo affermando basta andare sul nostro sito web www.villapianabsv.com , nella sezione amministrazione trasparente, per visualizzare tutti gli atti riguardanti le assunzioni del personale. La BSV, società trasparente che pubblica tutti gli atti, visibili nella sezione amministrazione trasparente del sito web, ha sempre riscontrato le richieste di accesso agli atti. A tal proposito vale la pena ricordare a chi ha la memoria corta, l’incontro tenutosi nei mesi scorsi tra la maggioranza,il segretario comunale, l’amministratore della BSV, i consulenti fiscali e del lavoro della BSV e tutta l’opposizione, durante il quale sono state fornite le risposte a tutte le richieste formulate. Abbiamo l’orgoglio di essere riusciti a dare dignità ad un’ azienda trovata abbandonata a se stessa. La BSV, per la qualità e l’efficacia dei servizi offerti, con la nostra gestione è diventata un riferimento per l’intero territorio. In linea con questo trend di gestione positiva stiamo acquistando un opificio industriale con parco ricovero mezzi e annessi uffici dove tutti i cittadini possono raggiungerci. In definitiva, stiamo realizzando una società modello che molti territori ci invidiano e che siamo convinti che i cittadini in buona fede ed intellettualmente onesti sicuramente apprezzeranno.
f.to “Obiettivo Villapiana” 

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo