La Commissione Straordinaria che amministra il Comune di Cassano All’Ionio in data 10 aprile 2018 ha approvato il “Regolamento per la gestione e la valorizzazione dei beni immobili comunali”. I Commissari straordinari, Dottori Mario Muccio, Roberto Pacchiarotti e dottoressa Rita Guida, hanno approvato, con i poteri di Consiglio Comunale, il regolamento che disciplina la gestione e la valorizzazione dei beni immobili di proprietà dell’Ente.

Il Regolamento, che conta undici articoli, regolamenta i principi generali delle procedure con cui definire l’affidamento, la cura e la rivalutazione di beni immobili di proprietà comunale
La modalità di concessione, uso e utilizzo dei beni immobili comunali a soggetti terzi è stata disciplinata nel rispetto delle norme sulla trasparenza e pubblicità e “dei principi di economicità di gestione, di efficienza, di produttività, di redditività, di razionalizzazione delle risorse”.
Dal regolamento resta escluso il Teatro Comunale per il quale il Comune di Cassano All’Ionio si è già dotato di un regolamento specifico, per il quale si è proceduto sempre nella stessa data, e con altra delibera, a modificare l’articolo 17.
Particolare attenzione è stata data agli impianti sportivi e alle strutture sportive, disciplinati dall’articolo 10. In questo articolo si sottolinea l’interesse del Comune di Cassano All’Ionio a “promuovere e attuare interventi finalizzati a diffondere l’attività motoria-ricreativa-sportiva e a valorizzare l'uso pubblico degli impianti per il soddisfacimento degli interessi generali della collettività”.
 
Per questo motivo l’utilizzo degli impianti sportivi deve essere garantito tutti i cittadini “sulla base di criteri obiettivi, a tutte le società e associazioni sportive”.
 
La ferma intenzione da parte di perseguire tali finalità si legge nelle righe successive.  Se si creeranno le condizioni soprattutto economiche, è nell’intento dell’Amministrazione Comunale, infatti, è costituire una Polisportiva e promuovere il coordinamento delle diverse realtà sportive operanti nel Comune, avvalendosi della collaborazione del “CONI e dell’Associazionismo sportivo anche attraverso l’affidamento in concessione di impianti sportivi comunali”.

Giornalista – Webmaster
Eleonora Gitto 

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo