E' il tema dell’iniziativa organizzata dalla CGIL Pollino Sibaritide Tirreno che si terrà a Castrovillari, martedì 23 gennaio alle ore 16:00, presso il Protoconvento francescano - teatro Sybaris. 

Già il titolo porta a riflettere, chiamando a responsabilità Istituzioni e forze sociali, iscritte ed iscritti, lavoratrici e lavoratori, e getta le basi per un ragionamento concreto, serio e sinergico sulle politiche di crescita e di sviluppo di questo comprensorio calabrese che soffre a causa dell’impoverimento del tessuto imprenditoriale ed del depauperamento del comparto agricolo, settori trainanti sino a qualche tempo fa.
Sarà il momento per continuare a gridare la forte richiesta di programmazione del piano per il lavoro nel territorio e, più in generale, in Calabria, che riporta all’urgenza del rilancio occupazionale, unica via di riscatto sociale e di crescita culturale.

La valorizzazione del nostro notevole patrimonio artistico, naturalistico e culturale, la programmazione formativa di professionalità adeguate, il diritto alla salute, la politica del welfare che guarda ai reali bisogni dei cittadini, soprattutto di quelli in difficoltà, consentirebbero ai territori interni (e la Calabria – per la CGIL - è tutta un’area interna, viste gli inadeguati servizi e le quasi inesistenti infrastrutture) che vivono il gravissimo fenomeno dell’abbandono e dello spopolamento, di rivivere riducendo - di fatto – i processi di emigrazione dei nostri giovani, nuovamente registrati in questi ultimi giorni.

All’evento, introdotto dal Segretario Generale della CGIL comprensoriale, Giuseppe GUIDO, interviene il segretario Generale CGIL Calabria, Angelo SPOSATO, e partecipa il Segretario Generale della CGIL, Susanna CAMUSSO. Altri apporti alla discussione saranno del Presidente del Parco Nazionale del Pollino, Domenico Pappaterra, e del sindaco del Comune di Roseto Capo Spulico, Rosanna Mazzia, nonché di rappresentanti delle lavoratrici e dei lavoratori del territorio.

 

 

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo