Variazioni al Bilancio e ridistribuzione delle deleghe dopo la rinuncia da parte dell’ex consigliere di Maggioranza ed ex presidente del consiglio comunale Saverio La Regina che, pur non essendo stato eletto, era stato gratificato dal sindaco Mundo con l’assegnazione delle importanti deleghe al Personale e alla Struttura Ospedaliera. 

E’ intorno a questi due argomenti che, il primo regolarmente all’o.d.g. ed il secondo inserito “a sorpresa”, si sono svolti i lavori dell’ultimo consiglio comunale che, non essendo praticabile la Sala Consiliare a causa dei lavori in corso, si sono svolti nei locali della ex Pretura. I lavori del civico consesso, assente il capogruppo di Minoranza Mariano Bianchi, hanno preso il via con una osservazione e relativa richiasta di chiarimenti da parte del consigliere di Minoranza Antonio Cerchiara sul mancato inserimento di un argomento all’o.d.g. (affidamento lavori di cura del verde pubblico alla Cooperativa Florence). Fatta chiarezza sulla vicenda da parte del presidente del consiglio comunale Maria Francesca Aloise sull’osservazione del consigliere di Opposizione Antonio Cerchiara, i lavori sono entrati nel vivo con l’esame delle Variazioni di Bilancio illustrate dal sindaco Franco Mundo. In realtà, secondo quanto ha riferito il primo cittadino, si è trattato di soli movimenti in entrata (275mila euro) provenienti dal generoso Tutor e di spostamenti delle relative somme su capitoli diversi al fine di assicurare la copertura degli interessi sui Mutui con la Cassa Depositi e Prestiti le cui rate, come è noto, sono a carico della Regione. Secondo quanto ha dichiarato il primo cittadino, queste somme consentiranno al Comune di avere disponibilità di nuovi cespiti, utilizzabili per attingere nuove risorse da destinare al completamento dei lavori di riqualificazione del Lungomare ed alla messa in sicurezza della spiaggia della zona di località 108 che, come è noto, è tuttora inagibile per i gravi danni delle mareggiate degli anni scorsi. Subito dopo lo stesso consigliere Cerchiara ha chiesto chiarimenti circa i proventi del Tutor, facendo rilevare un possibile errore aritmetico da parte del Revisore dei Conti sulla variazione di spesa uguale a zero. Chiarito, da parte del segretario Nicola Middonno essersi tratto di semplice “refuso”, il Consiglio ha proceduto all’approvazione delle Variazioni di Bilancio, rispetto a cui i tre consiglieri di Opposizione hanno comunque espresso voto contrario. Terminati i lavori dell’unico argomento all’o.d.g. il sindaco Mundo, dimenticando forse di fare riferimento alla lettera con cui l’ex consigliere Saverio La Regina aveva rimesso le deleghe per motivi strettamente personali e familiari ringraziando comunque per la fiducia accordatagli, ha comunicato di aver conferito la delega al Personale all’assessore Roberta Romanelli in aggiunta a quella già detenuta alla Pubblica Istruzione e inoltre la delega alla Struttura Ospedaliera all’assessore Giuseppe Campanella già delegato alla Sanità e la delega all’Ambiente a Franz Apolito, già titolare della delega alla Protezione Civile.

Pino La Rocca

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

INVIA ARTICOLO

redazione@sibarinet.it

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo